Italian

CARTA FAMIGLIA

 

La "Carta Famiglia" è lo strumento per accedere ai benefici legati alla fruizione di servizi significativi nella vita familiare. E' attribuita ai nuclei familiari con almeno un figlio a carico e in cui almeno uno dei due genitori sia residente nel territorio regionale da  almeno ventiquattro mesi e appartenente ad una delle categorie previste dalla L.R. 30 novembre 2011, n. 16 (Disposizine di modifica della normativa regionale in materia di accesso alle prestazioni sociali e di personale).

 

La gradazione dell'intensità dei benefici é suddivisa in tre fasce di intensità del beneficio (bassa, media, alta) che determinano diverse percentuali di sconto sui beni o servizi individuati (maggiore é il numero dei figli, maggiore sarà il beneficio).

 

Carta Famiglia può essere richiesta al proprio Comune di residenza durante tutto l'anno e scade il trentesimo giorno successivo alla scadenza dell'attestazione ISEE presentata in fase di richiesta. Per rinnovarla é necessario presentare al Comune nuova attestazione ISEE. Le informazioni relative alla Carta Famiglia sono disponibili attraverso il servizio informativo per i cittadini 800.007.800 e presso il Comune di residenza.

 

Il limite ISEE del nucleo familiare non deve essere superiore a 30.000,00 euro (è prevista una deroga a questo limite solo per le famiglie con quattro o più figli). I benefici ottenibili sono agevolazioni e riduzione di costi e tariffe di beni e servizi o riduzioni di imposte e tasse locali. Esistono benefici regionali, attuati in modo diretto dalla Regione F.V.G., quali il "bonus elettricità", e benefici locali, attuati dal Comune o da un insieme di Comuni sul territorio.

 

Le famiglie titolari di Carta Famiglia in possesso della tessera identificativa potranno inoltre utilizzarla nei punti vendita aderenti all’iniziativa ottenendo uno sconto non inferiore al 5% sull’acquisto di beni alimentari, prodotti per la pulizia della casa e per l’igiene personale, articoli di cartoleria e di cancelleria, libri, sussidi didattici, medicinali, prodotti farmaceutici e sanitari, strumenti e apparecchi sanitari, abbigliamento e calzature.

Cliccare -> QUI <- per l'elenco aggiornato dei punti vendita pubblicato sul sito della Regione.

 

La domanda per l'accesso ai benefici deve essere presentata al Comune di residenza, corredata da dichiarazione sostitutiva di certificazione concernente il numero dei figli a carico e dall'attestazione ISEE in corso di validità. Per maggiori approfondimenti e per tutti gli aggiornamenti, consultare www.regione.fvg.it oppure www.famiglia.fvg.it.

 

Il Modulo di richiesta é anche scaricabile nella sezione Modulistica - Ufficio Segreteria.